Anticalcare Elettronico Risparmio energetico

Risparmio energetico

L'anticalcare CalcareSTOP rimuove l'accumulo di Calcare esistente sulle tubazioni, valvole, resistenze Scalda acqua, resistenze elettriche, scambiatori di calore industriali, tubi dell'acqua calda e serbatoi, e sarà necessaria meno energia per riscaldare l'acqua.


Risparmio energetico

Dalle più piccole case alle grandi industrie, viene investito una notevole quantità di denaro per il riscaldamento dell'acqua. Il grosso problema è il calcio che crea una formazione di calcare sulla superficie degli scaldabagni, e scambiatori di Calore, riducendo significativamente il trasferimento di calore.
Il calcare riducendo il trasferimento di calore, riduce l'efficienza della fonte energetica che viene usata, con conseguenti guasti alle apparecchiature, e maggior consumo energetico.

CalcareSTOP

Anticalcare Evitare le perdite di calore

Un semplice raffronto dei valori della conduttanza termica lo spiega.
Ad es. Rame: 372 W/Km - Calcare: 2,2 W/Km Vale a dire che, il coefficiente di conduttività termica peggiora del 170%. Questo determina un prolungamento dei tempi di riscaldamento con uno spreco di energia.
Uno strato calcareo (KWS) di uno spessore di soli 2 mm. riduce il coefficiente di trasmissione del calore in uno scambiatore di calore del 90% e il rendimento di trasmissione di circa il 60%.


L'acqua dura, riscaldandosi nelle caldaie scaldacqua, negli scambiatori di calore, ecc., causa inevitabilmente incrostazioni calcaree delle superfici di trasmissione del calore, con una conseguente enorme effetto barriera d'isolamento tra calore e calcare.
Depositi di calcare ancora maggiori possono rendere addirittura impossibile il riscaldamento dell'acqua.
Tali casi si verificano spesso in presenza di acqua più o meno dura.


Anticalcare Bilancio energetico positivo

Le perdite di energia aumentano enormemente con l'aumento della barriera tra calore e calcare:
Conseguenza: un bilancio energetico negativo e quindi elevati costi.
Uno strato calcareo di già 2 mm causa enormi perdite e quindi un maggior consumo di energia di oltre il 15%!

Negli impianti solari, i possibili risparmi ottenuti con il Solare vengono drasticamente ridotti con i depositi calcarei.
Con uno strato calcareo di soli 2 mm, si riduce il rendimento dell'impianto di circa il 60% (vedi fig. 1).

I NOSTRI PUNTI DI FORZA SONO:

Impedisce la formazione di incrostazioni di calcare

Nel tempo le incrostazioni preesistenti vengono rimosse

Elimina sabbia e particelle in sospensione

Trattamento ecologico

Funziona senza l'aggiunta di Sali o additivi chimici

Non modifica le caratteristiche dell'acqua

Non necessita di manutenzione

Risparmiare energia

Consente un notevole risparmio energetico

Nessun intervento sulle tubazioni

Bassissimo consumo energetico

Maggiore efficienza degli impianti di riscaldamento